El Coredo de Nose

El Coredo de Nose

di Contrada Giorgetti

Nella tradizione Recoarese, la lavorazione e preparazione del corredo per la sposa durava vari anni e veniva effettuato con cura.
Si iniziava la preparazione del corredo quando le ragazze erano appena quindicenni e iniziavano a guadagnare qualche soldo.

I capi da corredo comprendevano di solito serie da sei o dozzine dei principali elementi di biancheria e arredo domestico come lenzuola, federe, asciugamani, tovaglie, tovaglioli, asciuga piatti, fazzoletti, copriletti, coperte di lana, calze di lana, camicie da notte, sottovesti e mutande di tela.
Venivano acquistate le pezze di stoffa, comunemente erano tessuti poveri di canapa, lino o cotone, dalle quali venivano tagliati e confezionati a mano i vari elementi, molto spesso impreziositi da finissimi ricami decorativi o con le iniziali dei futuri sposi
Non c’era molta ricchezza per acquistare le stoffe, ma in compenso la manodopera era abbondate e capace. L'arte del ricamo veniva tramandata da madri a figlie. 

Alla preparazione del corredo partecipava la futura sposa e tutte le donne della famiglia, madri, nonne, zie e sorelle. 

La lavorazione del Corredo era eseguita in casa o nelle stalle alla sera durante il filò.

Tutti i lavori ultimati, mano a mano venivano riposti in una cassa o baule in modo che non si rovinassero o sporcassero, in attesa del giorno delle nozze.
In questo modo divenivano parte integrante della Dote con cui la sposa si recava nella famiglia del marito.

Ringraziamenti

Ringraziamo sentitamente tutti i capicarro della XXI edizione e quanti hanno contribuito all’aggiornamento del sito con invio di foto e testi ricchi di notizie storiche, curiosità e testimonianze derivanti dalla tradizione recoarese. Un ringraziamento speciale agli alunni dell’Istituto Comprensivo “Floriani” (Scuola Secondaria di 1° grado) di Recoaro Terme, coordinati dalla prof.ssa Manuela Santagiuliana, che hanno collaborato attivamente e con entusiasmo alla realizzazione della sezione dedicata alle Contrade di Recoaro, con testi e foto personali.

Ringraziamenti e Riferimenti bibliografici

Contattaci e chiedici maggiori informazioni

Inserisci il tuo nome e cognome.
Inserisci il tuo indirizzo email o un numero telefonico per essere contattato
Input non valido
Valore non valido
Chiamata di Marzo XXI edizione 2018

Seguici su Instagram @chiamatadimarzo