El canon de moraro

El canon de moraro

di Contrada Storti

Una leggenda di Recoaro Terme racconta che ad un certo punto gli abitanti della contrada Storti vollero sparare ai vicini della contrada Parlati (o alla contrada Giorgetti)...
Ma non avendo i fondi per comprare un cannone, ne costruirono uno in legno.
Al momento dello sparo il cannone ovviamente scoppiò e, secondo la leggenda, la frase degli abitanti della contrada fu "se qua ha fatto tutto questo danno, figuriamoci lassù dove abbiamo sparato!"

El canon de moraro
El canon de moraro - XXI Chiamata di Marzo 2018

Ringraziamenti

Ringraziamo sentitamente tutti i capicarro della XXI edizione e quanti hanno contribuito all’aggiornamento del sito con invio di foto e testi ricchi di notizie storiche, curiosità e testimonianze derivanti dalla tradizione recoarese. Un ringraziamento speciale agli alunni dell’Istituto Comprensivo “Floriani” (Scuola Secondaria di 1° grado) di Recoaro Terme, coordinati dalla prof.ssa Manuela Santagiuliana, che hanno collaborato attivamente e con entusiasmo alla realizzazione della sezione dedicata alle Contrade di Recoaro, con testi e foto personali.

Ringraziamenti e Riferimenti bibliografici

Contattaci e chiedici maggiori informazioni

Inserisci il tuo nome e cognome.
Inserisci il tuo indirizzo email o un numero telefonico per essere contattato
Input non valido
Valore non valido
Chiamata di Marzo XXI edizione 2018

Seguici su Instagram @chiamatadimarzo