Dugare in corte

Dugare in corte

di Val de l'Orco

Con "Dugare in Corte" si vogliono rappresentare i giochi semplici di una volta, quando per divertirsi bastava poco: campanon, corde, serci, sacchi (per una gara di salto...) qualche dondolo, per i più fortunati "baloni" e bambole rigorosamente fatti con vecchi stracci... anche il salto al "marelo de fen" era un grande divertimento per i bambini. Le fionde rappresentavano un passatempo interessante.
Qualche rara bicicletta in legno, sempre in legno "careti" e fucili.
D'inverno si andava a "bogare" con le "scaliere". Anche i "veci" si divertivano a giocare a carte, accompagnanti da qualche bicchiere di vino.

Dugare in corte
Dugare in corte - XXI Chiamata di Marzo 2018

Ringraziamenti

Ringraziamo sentitamente tutti i capicarro della XXI edizione e quanti hanno contribuito all’aggiornamento del sito con invio di foto e testi ricchi di notizie storiche, curiosità e testimonianze derivanti dalla tradizione recoarese. Un ringraziamento speciale agli alunni dell’Istituto Comprensivo “Floriani” (Scuola Secondaria di 1° grado) di Recoaro Terme, coordinati dalla prof.ssa Manuela Santagiuliana, che hanno collaborato attivamente e con entusiasmo alla realizzazione della sezione dedicata alle Contrade di Recoaro, con testi e foto personali.

Ringraziamenti e Riferimenti bibliografici

Contattaci e chiedici maggiori informazioni

Inserisci il tuo nome e cognome.
Inserisci il tuo indirizzo email o un numero telefonico per essere contattato
Input non valido
Valore non valido
Chiamata di Marzo XXI edizione 2018

Seguici su Instagram @chiamatadimarzo